18.06.2020

COME ELIMINARE LA MUFFA IN CASA

STOP ALLA MUFFA!

Muffa è un termine generalmente usato per indicare vari tipi di funghi, microrganismi come batteri e spore la cui proliferazione aumenta in ambienti particolarmente umidi.

Cantine, seminterrati, bagni, muri perimetrali esposti a nord e soggetti al cosiddetto ponte termico, rappresentano l’habitat perfetto per la formazione delle muffe, che colonizzano le pareti in presenza di tassi d’umidità elevati.  

La loro comparsa può essere causata dall’effetto condensa o per la cosiddetta umidità da risalita, quando l’acqua presente nel terreno risale in maniera capillare e viene assorbita dai muri. Di conseguenza si assiste a un’alterazione della muratura con un possibile aumento di volume e deterioramento del materiale, macchie sulle pareti, distacco dell’intonaco e dispersione termica.

​​​​​​​
antimuffa combat san marco group​​​​​​​
 

IL PROBLEMA... E LA SOLUZIONE

La muffa può essere molto pericolosa, in particolare nei bambini, in soggetti asmatici o con difese immunitarie basse. Le spore si disperdono nelle abitazioni e, se inalate, possono avere importanti effetti negativi sulla salute, ma c’è dell’altro: rilascia micotossine in grado di provocare infiammazioni e lesioni alle vie aeree. Insomma, un nemico da non sottovalutare!

Per un ambiente equilibrato è consigliabile arieggiare frequentemente gli ambienti, lasciando entrare più luce possibile, ed evitare di stendere i panni in ambienti chiusi.

Per mantenere più a lungo l’integrità della parete  la nostra soluzione è Combat: un’intera linea che permette di eliminare, prevenire la ricomparsa, tinteggiare e proteggere dalla muffa la tua casa, adattandosi ad ogni condizione e esigenza abitativa, sia per interni che esterni.


antimuffa combat san marco group

Indietro
Condividi