21.06.2019

ARREDARE IN STILE ZEN FRA ORDINE E LEGGEREZZA

RIFUGIO DI PACE E CONFORT

In grado di alleviare lo stress e migliorare il clima di tranquillità della casa, lo stile zen prende forma dalla filosofia nipponica che, con la meditazione e il contatto con la natura, ricerca la via della felicità e della consapevolezza di sé.

Abbracciare il pensiero zen esprime la volontà di vivere in uno spazio in armonia, dove regna la comodità, per questo chi adotta questo mood predilige componenti d’arredo dalle linee pure, composti da elementi funzionali e dall’estetica essenziale.

Le stanze sono costruite a misura d’uomo, concepite per offrire un’ampia possibilità di movimento e di relax. Pochi mobili e ben distribuiti vengono illuminati dalla luce soffusa di lampade dal design ricercato, creando un’ambiente in equilibrio con il proprio essere.

La situazione cromatica si compone di nuance neutre e di pochissimi ornamenti: si scelgono i colori chiari e vivaci, in richiamo alla natura, bianco, grigio, tonalità di beige e rosa, con il potere di indurre un senso di calma e di rilassatezza. La pietra, il legno e i toni della terra sono i favoriti, insieme garantiscono  una continuità visiva fra pareti, arredi e pavimenti.


stile zen
​​​​​​​

ARMONIA DEGLI ELEMENTI  

L’interior design accoglie i principi zen per ritrovare gli effetti benefici della meditazione orientale e degli esercizi di rilassamento della mente e del corpo anche nell’intimità della propria casa, o più semplicemente per trascorrere il proprio tempo in spazi piacevoli, ordinati e dal grande confort.

Questo è possibile grazie alla semplicità degli arredi che, mescolando i canoni orientali alla moda hi-tech occidentale, costruiscono elementi d’arredo di prestigio e di ricercata manifattura. Tra i complementi che non possono mancare ci sono: tavoli bassi, candidi pouf, stampe e ideogrammi giapponesi, sedute in bambù e stuoie tatami

Essenziali per creare un legame fra la vita interna della casa e l’esterno sono la presenza di bonsai, pietre e fontanelle d’acqua, tutti oggetti che simboleggiano il legame con la terra, proposti anche in miniatura: la natura è un punto cardine nella filosofia zen.

In linea con il design minimalista e funzionale, se ben applicato, lo stile zen può contribuire a migliorare il benessere delle persone, perché capace di alleviare la tensione e farci sentire a proprio agio.
 

Indietro
Condividi