11.06.2020

GRANDE SPAZIO ALLA TECNOLOGIA: LO STILE HI-TECH

GLI ACCESSORI TECNOLOGICI  

La ricerca di uno stile moderno e al passo con i tempi spinge sempre più appassionati ad accogliere, nelle proprie case, accessori e arredi di ultima generazione, all’avanguardia e dotati dei più confortevoli optional.

Così facendo si creano nelle abitazioni spazi sempre più pratici e confortevoli che descrivono perfettamente lo stile d’arredo Hi-tech: la casa si trasforma in una macchina estremamente efficiente e facilmente governabile anche a distanza.

Un elemento inconfondibile di questo trend è infatti la presenza di un impianto domotico di gestione centralizzata della propria abitazione, un sistema di comando in grado di conciliare confort e praticità.

Dinamismo e funzionalità diventano anche sinonimo di efficienza energetica: l’utilizzo di materiali high performance e l’investimento in impianti molto sofisticati, garantisce alla casa anche un notevole risparmio sulle spese domestiche.


stile hi-tech​​​​​​​
 

ALTA TECNOLOGIA E STILE

Lo sile Hi-tech trova la suo primo debutto già negli anni ’70, momento in cui praticità e confort si incontrano con lo sviluppo di futuristici componenti d’arredo, decisamente più eccentrico e colorato, oggi ricerca canoni più sobri e colori pacati.

Lo spazio diventa smart: sobrio ed elegante, si prediligono linee nette e regolari per non contaminare la praticità degli arredi. Forme lineari si abbinano a palette di colori neutri, le uniche nuance ammesse sono grigi, bianchi, color sabbia e neri.

In linea con i principi dello stile minimal, la pulizia visiva deve essere imprescindibile, principio fondamentale di questo stile, influenza anche la selezione dei materiali scelti principalmente per peculiari caratteristiche tecniche, di pulizia, resistenza e versatilità di utilizzo.

Nell’insieme lo stile Hi-tech si ispira agli ambienti e ai materiali industriali e all’avanguardia tecnologia, sempre in continua evoluzione, è adatto a coloro che vogliono sentirsi sempre connessi e immersi nel confort tecnologico.

Indietro
Condividi